loading...

Filippine: esplode vulcano, morti 5 alpinisti


Il vulcano è situato nel sud dell'isola di luzon
MANILA
Manila, 7 mag. (TMNews) - Il Monte Mayon, uno dei vulcani più attivi delle Filippine, è entrato in eruzione oggi con l'emissione in cielo di una gigantesca colonna di cenere, mentre alcuni turisti e persone del posto si trovavano sulle sue pendici. Lo hanno riferito le autorità filippine. Almeno cinque persone sarebbero morte. 
Secondo i responsabili locali, quando il Monte Mayon è entrato in eruzione si trovavano sulle sue pendici una ventina di persone - tra guide e turisti -, alcune delle quali straniere. "Stando alle ultime informazioni cinque persone sono morte e sette sono rimaste ferite", ha detto Eduardo del Rosario, direttore del Consiglio di gestione delle catastrofi naturali, aggiungendo che i soccorsi ufficiali non hanno ancora confermato il numero delle vittime. "Non conosciamo l'identità di coloro che sarebbero morti o rimasti feriti, non sappiamo se sono filippini o stranieri", ha precisato. 
Marti Calleja, un tour operator, ha detto che la sua agenzia ha cercato di soccorrere cinque turisti stranieri partiti per una escursione sul vulcano con una guida locale poco prima dell'eruzione. "Piovevano pietre come all'inferno, è avvenuto tutto all'improvviso, senza preavvertimenti", ha detto per telefono all'Afp Marti Calleja. Il gruppo si trovava a circa 500 metri dal cratere, ha aggiunto. Il Monte Mayon è situato nel sud dell'isola di Luzon, la principale dell'arcipelago. 
(fonte Afp) 

TMNews 

1 commento:

stesepu ha detto...

Mi spiace per loro, ma non glielo ha ordinato il dottore di scalare un vulcano attivo.
Si sa che ci sono dei rischi e li si accetta dal momento in cui si decide di farlo.

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...