Svizzera il governo ammette, le perforazioni geotermiche stanno scatenando i terremoti

Il sisma registrato sabato all’alba nella regione attorno al Lago di Costanza, in Svizzera, non è stato di forte intensità: 3,6 sulla scala Richter. Ciò nonostante, lo sciame di polemiche è appena iniziato: la scossa sarebbe stata provocata dai lavori di perforazione per la realizzazione di una centrale geotermica nella zona. Il progetto è stato provvisoriamente interrotto.Il sisma registrato sabato all’alba nella regione attorno al Lago di Costanza,

“Dallo spazio riusciremo a controllare il clima sulla terra, provocare alluvioni e carestie”



tumblr_mf5sgrldzn1rubozqo1_1280Il primo uso sistematico conosciuto nella storia di tecniche di modifica ambientale-meteorologica: GROMET, Progetto Popeye e GROMET II.

Articolo di NoGeoingegneria
LA CARESTIA BIHAR E IL PROGETTO GROMET

Happy Meal, il panino immortale del Mcdonald


Marcello Pamio - 22 luglio 2013

La fotografa Sally Davies ha deciso di verificare con mano se è vero che i panini McD sono per così dire "immortali". Per questo motivo sabato 10 aprile 2010 si è recata al McDonald's più vicino e ha ordinato un bel Happy Meal, il panino dedicato ai bambini. Senza mangiarlo, l'ha messo sopra un piatto e ha atteso, fotografandolo ogni giorno, con pazienza la sua decomposizione... Purtroppo per lei, ad oggi, dopo 3 anni e 3 mesi circa, sta ancora attendendo! In un qualsiasi prodotto alimentare, la decomposizione è un processo normalissimo: decomposizione,

Fermiamo i golpisti di quest’Europa mostruosa!

Un club planetario a vocazione totalitaria sta distruggendo l’Europa dei popoli, la nostra vita, la nostrademocrazia, la nostra libertà. Il nostro futuro è in grave pericolo. Gradualmente, senza che ce ne rendessimo conto, siamo stati consegnati nelle mani di un’oligarchia senza patria e senz’anima, il cui unico collante è il delirio di onnipotenza derivante dal possesso del denaro infinito che essa crea.

Intensa onda di plasma solare in rotta verso la Terra!

20 luglio 2013 - L'Agenzia Spaziale europea in collaborazione con la Nasa ha fotografato un enorme buco coronale sulla superficie del Sole nella giornata di ieri,avvalendosi del Solar Dinamyc Obervatory e SOHO.La regione solare,grande quasi un milione di chilometri, appare meno densa e piu' oscura rispetto al resto della superficie della stella,
loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...