Creato il primo mini-cervello umano in provetta


Il mini cervello umano visto al microscopio; il tessuto cerebrale si trova accanto a quello della retina, più scuro (fonte: Madeline A. Lancaster)Il mini cervello umano visto al microscopio; il tessuto cerebrale si trova accanto a quello della retina, più scuro (fonte: Madeline A. Lancaster)
Ha un aspetto biancastro, lattiginoso, una forma indefinita ed è minuscolo: è la prima versione in miniatura del cervello umano, ottenuta in provetta dopo anni di ricerche. Sebbene il mini-cervello raggiunga appena i quattro millimetri, è uno strumento gigantesco a disposizione dei ricercatori,

Grecia, la crisi arriva nei supermercati: cibo a metà prezzo ma già scaduto

spesa_interna-nuova
Dal primo settembre saranno presenti sui banconi prodotti che avranno già superato la data di scadenza. Messi in uno scaffale separato avranno impressa la scritta “cibo di passata conservazione”. Intanto all’orizzonte per i cittadini ellenici si profila l’arrivo di nuove, pesanti tasse.

Apocalisse finanziaria alle porte: stretta monetaria Usa e default italiano

dollari
New York – Prezzo delle case sopra le attese, fiducia dei consumatori sopra le attese, tasso di disoccupazione in diminuzione! Con questi dati fino a quando la Federal Reserve continuera’ a stampare 80 miliardi di dollari al mese?     Noi pensiamo poco, il prossimo dato che sorprenderà i mercati sara’ il dato sull’inflazione americana che costringerà Bernanke ad una stretta monetaria prima che la situazione gli sfugga di meno.
dollari

Fukushima catastrofe planetaria. Le autorità ammettono: è allarme radioattivo livello 3


Il mondo si è distratto ma farebbe bene a preoccuparsi per quanto sta accadendo in Giappone nell'area della centrale nucleare di Fukushima. Inizialmente, le autorità giapponesi avevano classificato la gravità della recente perdita di materiale radioattivo al livello 1, il più basso, su una scala di 7 livelli. Ma alla fine l'autorità nucleare ha dovuto ammettere la pericolosità dell'accaduto.

Siria. A un passo dalla guerra globale: il rischio escalation è altissimo


Mentre gli Usa e la Gran Bretagna si apprestano a cominciare il raid contro la Siria, la Russia ha ammonito che potrebbero essere “catastrofiche conseguenze”, mentre l’Iran minaccia di intervenire direttamente. 
L’attacco alla Siria potrebbe cominciare in qualsiasi momento anche se, secondo i più informati, avrà luogo nella giornata di giovedì e potrebbe durare tre giorni

I soffioni di gas a Fiumicino "Ora spunta un vero vulcano"


Roma, 29 agosto 2013 - Un geyser è spuntato dalla strada a Fiumicino, a pochi chilometri dall’aeroporto, in via Coccia di Morto, il comune ha messo in sicurezza e transennato la zona. Sono intervenuti i vigili del fuoco e i tecnici dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, che hanno accertato la fuoriuscita di gas dal sottosuolo.
L’area - spiega il comune - è stata messa in sicurezza e transennata da una squadra dell’assessorato ai Lavori pubblici.
loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...