Italia sotto attacco chimico in queste ore!

12 maggio 2014 - Immagine satellitare NASA di questo pomeriggio sull'Italia.Si evince una gigantesca copertura di origine artificiale creata da aerei NATO.Sul tirreno nord occidentale,tra Liguria,Corsica e costa francese orientale si evidenziano palesi reticoli chimici,e scie.Tutto il territorio nazionale e' attualmente sotto una cappa chimica artificiale altamente tossica.Persone che soffrono di problemi respiratori ed asma potrebbero essere esposti a gravi conseguenze.Ci segnalano sintomi come dolori articolari difficolta' respiratorie,asma,bruciori alle vie aeree ed agli occhi.

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!

66 commenti:

Michele Locci ha detto...

Mia moglie accusa folori al fianco forti
Mio figlio già siffre di asma e questi giorni accusa dolore sotto la pancia e respira male
Sono di Iglesias

Francesco Butera ha detto...

Fallo vedere ad un medico, non ti ossessionare con le scie : si tratta fondamentalmente di acqua. Acqua essere amica.

Anonimo ha detto...

Hoax, only water

Anonimo ha detto...

Ma di ki e sto blog? da dove vengono le tue fonti?? Voglio la documentazione ufficiale!!!

Marco Picano ha detto...

ma da quando L'acqua amica rilasciata da aerei si condensa e forma delle nubi? ma di cosa stiamo parlando? ho 45 anni e ho una forte memoria fotografica: i motori degli aerei sono gli stessi di quando ero bambino, quindi ti certifico che più di 30 anni fa queste cxxxo di scie non esistevano, sono stato abbastanza chiaro?

Giorgio ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Giorgio ha detto...

L'acqua conferma in nubi più o meno dalla comparsa di acqua allo stato liquido sulla terra, circa 4 miliardi di anni fa. Anche gli aerei volano lo stesso tanto di quando eri bambino?
Consiglio di compensare la forte memoria fotografica con un po'di cultura scientifica in merito

Anonimo ha detto...

Ma gli aerei della NATO quali sarebbero?
Chi scrive queste cazzate ha idea di come funzioni la NATO?

Anonimo ha detto...

L'acqua è amica è vero, ma quando condensa al passaggio di un aereo (sempre che ci siano le condizioni giuste di temp, pressione e umidità) scompare nel giro di un minuto lasciando una scia sempre della stessa lunghezza, rispetto alla posizione dell'aereo.
Una scia di acqua non si espande per centinaia di metri, ne permane per km e ore in aria, soprattutto quando il cielo è azzurro, se non ci sono altre nuvole perchè devono restare quelle lasciate dagli aerei?
Non dovremmo vederle tutti i giorni?
Se guardate su flightradar24 noterete che gli aerei seguono sempre gli stessi percorsi, come ci fosse un'autostrada in aria, allora questa acqua dovrebbe stare tutta concentrata per quelle "strade"? (che poi non sono altro che le rotte commerciali). Nella foto è su tutto il tirreno!

Marco Picano ha detto...

Appunto giorgio, io mi sono informato sull'origine delle scie degli aerei e tu l'hai fatto? Bene, se la risposta è no, sappi che la persistenza nel cielo (per diverse ore) delle scie rilasciate dai motori a reazione è innaturale. Potevo anche non risponderti perchè chi non crede a ciò che tanti pian piano stanno denunciando, o è un troll pagato da chi ha interesse oppure è di quelli che non crede all'esistenza di altre forme di vita nell'universo.

Anonimo ha detto...

mal di testa fortissimo..ogni qualvolta che il cielo e' irrorato...maledetti!!!

Giorgio ha detto...

Se questo è il tuo livello di informazione allora sono tranquillo. Continua a leggere blog di questo livello o a guardare video di Youtube. Hai capito tutto!
Se Giuliacci potesse leggere...

Odisseo, Ulisse per gli amici, Nessuno per i nemici... ha detto...

In effetti i miei "pannelli solari" quando ci sono queste scie rendono meno, producono meno energia del solito, che siano le "lobbie" del petrolio contro le "energie rinnovabili"...

Giuseppe De carlo ha detto...

A tutti Coloro che nonb credono alle scie chimiche voglio porre un quesito...tralasciando le scie che lasciano voi grandi sapientoni sapreste dire che genere di aerei sono e da dove provengono??????e non ditemi che sono aerei di linea...mi sono informato..Cercate General Fabio Mini e sentite cosa dice prima di parlare...oltretutto gli aerei di linea non volano in verticale ne si incrociano come molto spesso accade,bisogna essere ciechi o rincoglioniti per pensare che aerei che formano reti di scie abbiano a che fare con voli di linea.....e quelli che vanno in verticale dove portano le persone sulla luna?
Se poi sono così innocue le scie che emanano perchè non è mai stato fatto un documentario da parte di esperti che ci rassicurano e ci spiegano realmente a cosa servono??????SVEGLIATEVI la scienza è sempre venuta prima dell'uomo!a loro non frega un benemerito se per riuscire nei loro intenti di modifica climatica devono irrorare nel cielo sostanze altamente tossiche!!!

Anonimo ha detto...

Dolori al petto, rinite allergica a gogò. Da cagliari

Anonimo ha detto...

In fine...è vero o no? Perché ormai non si sta capendo più niente.

Giorgio ha detto...

http://www.meteoweb.eu/2014/05/cirri-scambiati-per-scie-chimiche/282920/
Nessuno ha mai sentito parlare di cirri?

guchan ha detto...

è una foto del 2011, se volete fare questo genere di articoli almeno citate le fonti della foto e dell'informazione in questo caso finta poiché è vecchia la foto e non vi sono citate alcune fonti.

Anonimo ha detto...

Veramente io ho più di 50 anni e mi ricordo benissimo anche quando ero bambino le scie degli aerei "a reazione", come si chiamavno allora. In certe giornate sparivano subito e in altre restavano per un sacco di tempo, a seconda - lo capisco adesso - della temperatura e del'umidità. Certo, il traffico aereo di allora non è paragonabile a quello di adesso

Anonimo ha detto...

Io ieri ho girato un video molto strano nel parco vicino a casa mia....ero a correre non so se può essere inerente s questa cosa ma intorno al sole c'era un cerchio enorme perfetto molto scuro e intorno l'arcobaleno...puoi dirmi se c'entra qualcosa secondo te ..

Anonimo ha detto...

vero, è capitato anche a me in questi giorni..

Anonimo ha detto...

Giorgio facci un bel succhio al gran caxxone reale infilati un pollice in cxxo

Anonimo ha detto...

Allora le microparticelle espulse dallo scarico dei motori a reazione degli aerei fanno da nucleo di condensazione al vapore acqueo presente nell'atmosfera.
Quindi il vapore andrà a condensare proprio attorno a questi nucle formando una microgoccia di acqua.
Potremmo quindi avere una condensazione più o meno accentuata e durevole al variare di determinati parametri:
quantità di vapore acqueo presente e temperatura e pressione atmosferica.
Si formerebbe una nuvola anche con lo scarico di uno scooter portato a quelle altitudini.
Meditade!

Marco Picano ha detto...

Anonimo, non si scrivono certe cose! Io stesso ho avuto una rinite virale molto forte che mi è ritornata l'anno scorso, in tutti e 2 i casi son dovuto andare al pronto soccorso. Mia moglie quest'anno ha avuto fortissima rinite con epistassi fiume e quindi pronto soccorso il giorno di san valentino. Nel mio paese centinaia di casi di congiuntivite virale che si propaga come un'influenza in tutta la famiglia, ma che cxxxo volete di più? Importanti scenziati italiani e esteri che non rischiano di venir radiati da alcun ordine stanno denunciando questo scellerato fenomeno...come al solito bisogna buttare sangue e morire perchè qualcuno ci creda e faccia qualcosa di concreto!

Anonimo ha detto...

Hai ragione Marco!
E' inutile dare una spiegazione di un fenomeno a chi non ha occhi e orecchie.
credi pure alle favole ciao!

Anonimo ha detto...

Ma ammazzati con lo sooter ignorante.
Continuate a pensare di vivere in un mondo incondizinato.

Anonimo ha detto...

Siete malati.

Kaiser Soze ha detto...

" Importanti scenziati italiani e esteri" ahahahah sono sempre " Importanti scenziati italiani e esteri " ma in nomi non escono mai fuori :D , anzi no mi correggo... ci sono i ciarlatani sedicenti scienziati senza uno straccio di titolo di studio, è vero.

Giorgio ha detto...

Paolo...sei tu?

Anonimo ha detto...

W le scie COMICHE....

Kaiser Soze ha detto...

ma adesso COSA C'ENTRANO le altre forme di vita nell'universo con le scie chimiche? COSA C'ENTRANO dio bono, COSA CA**O C'ENTRANO?!?!?!

Kaiser Soze ha detto...

" gli aerei di linea non volano in verticale" MA CHE VUOL DIRE??!?!?!? ma dove starebbero questi aerei che volano in verticale?!?!?! ma che roba fumate?!?!
Non esistono documentari sulle scie chimiche sai perchè? perchè NON ESISTONO NEANCHE DOCUMENTARI SULLE SCIE LASCIATE DAI MOTOSCAFI!!!!

Marco Picano ha detto...

qUI è PIENO DI TROLL, LE SCIE ESISTONO ECCOME E A BREVE TUTTI I GENI CHE CI SCHERZANO SOPRA DOVRANNO MARTELLARSI I LORO MARONI SU UN'INCUDINE. D'ALTRONDE HANNO SVENDUTO L'ITALIA PROPRIO PERCHE' DI GENTE COME VOI NE è STRAPIENA.
PASSO E CHIUDO!

Kaiser Soze ha detto...

Se vuoi ti insegno come si fa la "e" accentata maiuscola, così la prossima volta che scrivi hai ancora più ragione.

Giorgio ha detto...

Marco, buona fortuna per i tuoi figli...Se li stai crescendo con la stessa lungimiranza!

Anonimo ha detto...

Comunque se ci fate caso sugli appennini c'è la neve e in gran parte delle alpi... Stiamo a maggio...... Ma sicuramente qualcosa stanno facendo..

Anonimo ha detto...

Bario,cadmio,nikel, la russia la usa per il controllo climatico da 20anni, 1 scia di CONDENSA, non appare dal nulla e fuoriesce in modo poco uniforme per poi sparire.

Esistono svariati report
al posto di dire stronzate sulla condensa offendendo l'intelletto comune.

smarcell ha detto...

Toglietemi una curiosita': ma perche' mai dovrebber fare quese scie di giorno, facendosi scoprire, quando potrebber farle di notte? Tutt questo cmplotto pazzesco e poi si fanno fregare per una cazzata simile? Oh cazzo, potevamo farle di notte, non ci abbiamo pensato, e adesso come facciamo che ci hanno scoperto ? Comunque un consiglio: fatevi curare. Ma da uno bravo.

Anonimo ha detto...

credo si inutile cercare di convincere chi non crede. deduco che i complotti internazionali, le operazioni di inquinamento globale sia atmosferico che geologico, le strategie economiche pilotate contro specifici bersagli esistano eccome! il mondo è fatto di uomini, gli uomini sono corruttibili e dunque corrotti! sappiamo bene che non tutti siamo dotati delle stesse capacità. c'è solo da sperare che chi sa osservare oltre possa costruirsi un sistema di difesa più efficace degli altri. p.s. per la questione del viaggiare di notte, non credo che chi manipola a livello internazionale decisioni "compromettenti" si faccia il problema su ciò che la gente può pensare o dedurre, credo che non manchino gli strumenti per ricamarci sopra "storielle moralmente accettate e benevole". siamo tutti manipolati, purtroppo, anche chi prova a non esserlo.

Giorgio ha detto...

E basta con questi discorsi sul credente o non credente. Qui si parla di scienza. Ci sono prove SCIENTIFICHE (non empiriche, cari miei!) sulla composizione di queste scie in volo? NO!
Ci sono prove che ci sia un'organizzazione in scala mondiale o intergalattica? NO!
Ci sono prove che queste scie (siano esse di vapore acqueo o di arsenico concentrato) facciano male alla salute? NO!
E potrei continuare all'infinito.
Poi è logico che chiunque può dire la sua e scrivere a due mani un articolo sensazionalistico su un blog di poco conto, ma da qui a farla passare per verità servono fatti. E finchè non saranno dimostrati i fatti, saranno tutte ciarlatanerie che nel frattempo portano tanti soldini tra libri ed eventi pagati a chi si approfitta dell'ignoranza delle persone.

Credete in quello che volete, ma fino a prova contraria nel mondo scientifico le cose vanno prima di tutto dimostrate e replicate, altrimenti semplicemente non sono vere!

Volete sapere perchè gli scienziati (meteorologi, medici, militari) non si dichiarano su temi di questo tipo? Semplicemente perchè non esistono. Voi perdereste il vostro tempo a spiegare ad un bambino che non esiste Babbo Natale?

Giuseppe De carlo ha detto...

Kaiser soze ,io non fumo niente vieni a Reggio Emilia x 2 giorni e ti sentirai fumato anche tu dato che spesso e volentieri questi aerei li vedi lasciare scie Verticali! Ti invito a casa mia 2 giorni x verificare,se non le vedrai ti do 100€ poi però se sará come dico io ti tiro un pugno sui denti oook?

Giorgio ha detto...

A prescindere da quest'ultima proposta, mi chiedo come fai a provare che le scie che vedi siano verticali. Hai un jet privato per monitorare le scie in alta quota? Perché le scie verticali sono alquanto improbabili da rilevare al suolo

Giuseppe De carlo ha detto...

Se vedi un aereo con la punta rivolta verso l'alto icon la scia che esce dal verso opposto e si vedono entrambe le ali allineate orizzontalmente in che verso sta andando secondo te????

Giorgio ha detto...

Ti ripeto, quello che vedi da terra è molto approssimativo. La punta rivolta verso l'alto la vedi se sei alla stessa quota dell'aereo. Tutto quello che deduci da terra non è necessariamente vero perché il punto di osservazione non è favorevole a rilevare i movimenti negli assi cartesiani. Come fai a dire che sale di quota? Se sei nei pressi di un aeroporto avresti gli aerei a bassa quota e ti capirei, ma aerei a 8km di quota non li distingui nemmeno. Poi che abbiano la scia dietro, è ovvio.

Anonimo ha detto...

Che blog serio !!!!!

Giuseppe De carlo ha detto...

Ascoltami un attimo stiamo dibattendo su una stronzata,la cosa importante non é se l'aereo sia o meno perfettamente verticale ma il fatto che aerei normali di linea non svolgono manovre simili!!! E sopratutto non viaggiano a una velocità molto superiore rispetto a loro....in più non ne vedi apparire uno ogni due minuti in cielo come capita certi giorni....ti faccio un nome Generale Fabio Mini,parla di controllo climatico....guardati i suoi video!

Giorgio ha detto...

Non stiamo assolutamente parlando di una stronzata. Se definire la rotta di un aereo implica se credere alle scie chimiche o no allora questa è un'analisi da curare nel dettaglio.
Esistono svariati tipi di aereo e dubito che tu abbia la tecnologia per studiarli tutti in volo, misurare le velocità e le quote, conoscere tassi di umidità e temperatura in quota e quant'altro. Tutto questo che risolvi semplicisticamente con "stronzata" fa la differenza tra godersi una giornata di sole con qualche cirro in cielo o sbandierare ai quattro venti teorie complottistiche senza fondamento.
Poi che esista chi ne parla, non ci sono dubbi. Ma il fatto che sia tutto vero, come quello che dice Generale Fabio Mini, è un altro paio di maniche.
Puoi tirare fuori tutti i nomi che vuoi, tutti OVVIAMENTE personaggi senza alcuna prova di quello di cui parlano.
Pensa che persino i meteorologi sono in grado di prevedere dove e quando saranno visibili le scie di condensazione, da quanto è prevedibile e spiegabile questo fenomeno.
Questa bufala delle scie chimiche è vecchia di 20 anni, ma finisce mai di attirare nuovi adepti.

Giuseppe De carlo ha detto...

Ascolta coglione, il Generale Fabio Mini é un Generale oook????tu cosa sei?le prove scritte é normale che non ci siano...è la stessa storia del curare il tumore con una corretta alimentazione e dei tipi di piante specifiche....ci sono persone che sono guarite compreso un mio parente,solo che tutti vogliono i dati scientifici per farla diventare una cura...il problema è che fino a quando un determinato dato comporta un rischio x il mondo fasullo che ci viene posto davanti questo dato o prova scritta non si troverà mai da nessuna parte....ci arrivi col tuo cervello di merda?

Giorgio ha detto...

Prima di tutto il coglione lo dai a tuo padre che ti ha messo al mondo. Poi sei libero di credere a tutti gli sciamani, guru, Vannoni del mondo. Ma se ti danno tanto fastidio le tue scie chimiche te ne vai da un'altra parte così non voti neanche più in questo Paese e magari riusciamo a rimboccarci le maniche e migliorare un pò la situazione senza il tuo importante apporto intellettuale.
Siccome sei un luminare del sapere, immagino che presto il tuo nome sarà noto a tutto il mondo per le importanti rivelazioni che condividerai con l'intera umanità.
P.S. Il mio è sarcasmo, spero che la tua piccola mente riesca a comprenderlo.
Salvati!

Giuseppe De carlo ha detto...

L'unico modo x potersi salvare dal baratro in cui stiamo cadendo sarebbe una presa di coscienza generale..molte persone compreso tu dovreste smettere di correre sulla rotellina e cercare di aprire gli occhi alla realtà....apriti mentalmente,tralasciando il cosa posso credere io,cerca di riaprire quel minimo di ghiandola pineale che forse non sai neanche cosa é....io cerco di andare oltre le realtà che ci mettono davanti e te lo dico da amico chiedendo anche scusa dell'offesa di prima...fallo anche tu!

Anonimo ha detto...

...io credo che ancora non avete capito un c###o nessuno di queste scie del c###o...queste scie vengono create apposta per proteggere il sistema informatico dalle tempeste magnetiche del sole...per i danni collaterali sulle persone,beh,ci sono...ma come sempre è più importante il business...quindi se volete continuare a scrivere e guardare in rete,dovete anche convivere con le scie chimiche...

Giorgio ha detto...

La ghiandola pineale si chiama prima di tutto ghiandola pituitaria, per il resto puoi credere a quello che preferisci. Nessuno ti vieta di vivere come meglio credi.
Non capisco davvero come pensi di poter cambiare il mondo stando fermo a disquisire su scie in cielo mentre il resto delle persone vive la propria vita e segue i propri interessi.
Pensi davvero che anche quando l'ultimo uomo crederà alle scie chimiche, allora succederà qualcosa? E' davvero una questione di numeri? Se bastasse accorgersi di qualcosa per vederla cambiare senza alcuna azione, oggi saremmo tutti molto più felici.
La realtà è quella che è. Conta l'interpretazione che gli si dà, infatti grazie a te ed altri mi faccio grasse risate di questa realtà dove un cirro viene scambiato per un complotto mondiale ai danni della salute dell'uomo.
Buona vita! Dato che vi lamentate senza fare niente per combattere i vostri stessi demoni.

Giuseppe De carlo ha detto...

La scienza e il businnes vengono prima dell'uomo!mettetevelo in testa!

Anonimo ha detto...

Effettivamente è possibbile che avvenga ciò a certe altitudini e questo te lo sei mangiato a colazione.
Ma si va be lasciamo stare questo e che ne vogliamo dire allora naturalmente con documenti fotografici ke se e come dici tu quel giorno c'erano12 aerei che casualmente volavano a delta tutti nella stessa direzione sicuramente è perche stavano andando trovare i loro parenti ma tutti quegli aerei??? Ma finitela ci stanno uccidendo tutti non hanno capito che contro madre natura non si puo!!!! Stoltiiii

Anonimo ha detto...

Sicuramente o sei un ignorante o sei un ebete pero guarda che non c'è nulla di male in nessuno dei 2 casi il mondo e bello perché e vario svegliatiiiiiii

Giuseppe De carlo ha detto...

Ho capito che per il tuo cervello non ce niente da fare....pace all'anima sua....non ce peggior sordo di chi non vuol sentire...io non ho mai detto che le scie vengono fatte x creare danno all'uomo,le scie servono x modificare il clima....é un progetto che va avanti da anni....hanno fatto diversi servizi riguardanti le intenzioni di voler modificare il clima....il problema che tutto ciò oltre che creare un danno alla natura dato che se ne modifica il corso lo può creare anche all'uomo...e comunque tu che parli tanto di rimboccarsi le maniche intanto hai aperto la stessa pagina che ho aperto io e stai partecipando allo stesso forum...se la cosa non ti toccasse non apriresti nemmeno la pagina che parla di scie....quindi o minimamente la cosa ti colpisce oppure secondo me hai qualcosa da nascondere,magari vieni pagato x fare quello che fai....a buon intenditor poche parole...ti saluto venduto

Giorgio ha detto...

Vuoi sapere la verità? Nessuno mi paga per leggere queste stronzate. Io clicco perché mi diverto a leggere questi commenti. Un po' come succedeva quando si parlava della fine del mondo prevista dai Maya. Ad oggi mi sono divertito davvero tanto, è la stessa storia per le scie chimiche.

Anonimo ha detto...

tutto giusto giorgio perè hai scritto una sciocchezza anche tu :) perchè è l'ipofisi a chiamarsi anche ghiandola pituitaria, mentre la ghiandola pineale si chiama epifisi.
clelia m.

Skuallido ha detto...

Guardate questa immagine e spiegatemi che sta facendo questo soldato su questo aereo gentilmente.

https://fbcdn-sphotos-a-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn2/t1.0-9/10291255_10203902778792197_7067948929680030817_n.jpg

Grazie

Giorgio ha detto...

Succede di ricordare male anche dopo aver studiato bene :)

Kaiser Soze ha detto...

:D siete fantastici, ora riassumo:
Giuseppe, nel delirio delle scie chimiche mette una marcia in più, essendo l'unico sulla terra a vederle VERTICALI. Grande Giuseppe, l'importante è distinguersi dalla massa.
Ma non basta (e lo sa bene, frequentando complottari) per cui mette sul piatto anche la "ghiandola pineale" (come veniva chiamata 40 anni fa l'epifisi).
Ad oggi vince lui a mani basse, datevi da fare.

Ma passiamo alle ragioni per cui esistono le scie chimiche:
1) Michele Locci sottintende che siano dannose, avendo familiari che stanno male per le scie chimiche.
2) Marco Picano afferma che chi non ci crede non crede alle forme di vita aliene (mah..?!)
3) Giuseppe De Carlo afferma che le scie (verticali) non sono fatte per arrecar danno all'uomo ma per modificare il clima
4) un anonimo afferma che "vengono create apposta per proteggere il sistema informatico dalle tempeste magnetiche del sole"

C'è poi la solita foto di cloud seeding, che viene portata come prova, ma vabbè, su quella si fa la tara e via.
Per fortuna ultimamente si stanno diffondendo foto di aerei che mostrano le trecce di Berenice, o che stanno facendo fuel dumping (purtroppo cosa non così infrequente e che crea si inquinamento), almeno in questi casi si vince la noia.
Lascio perdere le solite menate: "vieni pagato","fai parte del complotto", bla bla bla, è cosa comune a tutti complotti, dagli alieni che ci governano ai vaccini che causano l'autismo, per cui non ci si può fare nulla, oddio... forse qualche psicofarmaco, ma non ne sono sicuro.

Abbiamo quindi svariate teorie, in contrasto fra di loro, ma non è importante, senza uno straccio di prova, ma non è importante.
L' importante è che ci sia qualcuno che di nascosto faccia cose senza dircelo, ma che sia stato SCOPERTO da gente cresciuta a pillole rosse (ogni complottaro che si rispetti riconoscerà la citazione)
Svegliamoci!!!!!111!1!1!!

Anonimo ha detto...

non so se questa delle scie sia una bufala. io credo che gli aerei non centrano un accidente. Comunque sono perso, sto malissimo con rinite e tosse asmatica apparte forti mal di testa. Secondo me si tratta semplicemente delle condizioni atmosferiche che in primavera favoriscono la diffusione delle spore a causa del vento. inoltre i repentini cambi di temperatura causano il resto, compreso l'infiammazioe della cervicale. NON FATEVI PRENDERE IN GIRO DA QUESTI CATASTROFISTI DEL CAZ.... Buona giornata a tutti Angelo Grimaldi Lentini.

Anonimo ha detto...

http://youtu.be/MDAOa5fy-Oc

qUESTO INTANTO DA VEDERE

potrtebbe esser collegato a questo, per ostacolare il risveglio... o per agevolarlo?

http://youtu.be/4hkUAOzmj-8

Giorgio ha detto...

Se hai problemi con il risveglio, usa una sveglia classica.

LFK ha detto...

Io ieri stavo camminando per strada quando è passato un aereo con una scia chimica. A un certo punto ho sentito un rumore fortissimo, ho guardato in cielo e per fortuna mi sono scansato! Una scia chimica si è staccata dall'aereo ed è caduta a terra, quasi mi ammazzava. E perché nessun telegiornale ne ha parlato? Eppure io ho chiamato Enrico Mentana per dirglielo, ma da stamattina ci sono un centinaio di furgoni bianchi fuori da casa mia, con una parabolica sul tetto e la scritta "Non siamo dei servizi segreti" sulle fiancate!

Lorenzo Gambelli ha detto...

Toglierei la possibilità di votare a gente che crede ancora a ste menate.
Mi fate vergognare di essere umano

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...